Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
1 aprile 2012 7 01 /04 /aprile /2012 10:55

Il prossimo 3 aprile, con inizio alle 18.00, la seduta del CC di Lugano prevede un ordine del giorno che dà ampio spazio alle questioni di mobilità.

Si discuterà la richiesta di credito avanzata dal Municipio per dare il via alla progettazione definitiva della galleria tranviaria Bioggio-Lugano; vi avevamo presentato il Messaggio alcuni giorni fa. Questa trattanda rappresenta una prima fetta degli interventi previsti dal PAL2 e anche di questo vi abbiamo già detto. Pur favorevoli al tram, con altre Associazioni abbiamo molte perplessità sulla priorità che si vuole assegnare a questa prima tappa e ci sembra assolutamente fuori luogo (e sospetta) la fretta con la quale si procede. Abbiamo già formulato delle alternative che ci appaiono più urgenti e soprattutto molto più utili: potete trovare qui la scheda che illustra le nostre proposte. La questione è del resto controversa. In caso di accettazione del credito la Lega ha già preannunciato un referendum (perché il tram a Lugano proprio non lo vuole). Il consigliere Giordano Macchi (PLR), vicino in questo alle nostre posizioni, ha dichiarato che se lo voterà lo farà "turandosi il naso". É probabile che alcuni consiglieri preferiranno astenersi, ma l'esito sembra scontato: PLR, PPD e PS fanno quadrato e la votazione appare "blindata" dagli ordini di scuderia.

Altra questione, quella dell'iniziativa comunale proposta dall'ATA per la realizzazione di percorsi ciclabili in città in tempi brevi. Il Municipio propone al CC di accoglierla e probabilmente sarà così. In questo caso l'iniziativa non sarebbe portata in votazione popolare, se i promotori vorranno ritirarla. Una decisione in tal senso non è ancora stata presa e la ProVelo, molto attiva nella raccolta delle firme, sembra nutrire seri dubbi sulle dichiarate intenzioni del Municipio.

Condividi post

Repost 0
Published by VivaGandria
scrivi un commento

commenti