Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
21 marzo 2012 3 21 /03 /marzo /2012 23:27

Ricorderete che nel dicembre scorso era riuscita la raccolta di firme per l'iniziativa "Lugano in bici" promossa dall'Associazione Traffico e Ambiente" e sostenuta tra gli altri anche da VivaGandria. Il testo dell'iniziativa richiede di realizzare a Lugano al più tardi entro il 2015:

- una rete fitta di percorsi ciclabili sicuri

- interventi per rendere sicuri i punti critici in prossimità di rotonde e incroci

- un numero adeguato di posteggi per le biciclette

Tutte cose già previste fin dal 2007 dal Piano della viabilità del Polo Luganese (PVP) ma per cui finora, malgrado crediti già votati dal Consiglio comunale, si è fatto poco o niente. L'iniziativa era quindi stata lanciata per smuovere le acque e sembra esserci riuscita: con un messaggio licenziato il 15 marzo il Municipio invita il legislativo ad accoglierla. Se ciò dovesse accadere la votazione popolare diventerebbe quindi superflua. Per noi sarebbe un successo, ma cè da chiedersi: era proprio necessario che le autorità comunali obligassero gruppi di cittadini a sobbarcarsi la fatica della raccolta delle firme? Con un po' più di buona volontà da parte loro si sarebbe potuto evitare.

Condividi post

Repost 0
Published by VivaGandria
scrivi un commento

commenti