Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
24 settembre 2011 6 24 /09 /settembre /2011 05:57

L'ATA Associazione traffico e ambiente ha lanciato ieri un'iniziativa popolare per dotare Lugano di una rete di percorsi ciclabili. L’associazione intende così sollecitare la Città di Lugano a rendere sicuri e piacevoli gli spostamenti in bicicletta, un mezzo di trasporto pratico, economico, salutare che occupa poco spazio e non inquina.

Fanno parte del Comitato dell’iniziativa: Chiara Lepori Abächerli, Giordano Macchi, Nenad Stojanovic, Fabiano Piazza e Marco Vitali, sostenuti dai consiglieri comunali di Lugano Giordano Macchi (PLR), Laura Tarchini (PPD), Melitta Jalkanen (I Verdi), Gianni Cattaneo (I Verdi), il Gran consigliere Fausto “Gerri” Beretta Piccoli (I Verdi) oltre a Marilena Ranzi Antognoli e Lukas Kaufman.

L'iniziativa è stata lanciata con il sostegno di Pro Velo Ticino, WWF, Velo Club Lugano, Gruppo Bici del Consiglio comunale di Lugano, ALRA Associazione Liberale Radicale per l'ambiente, Cittadini per il Territorio, Medici per l'Ambiente, Partito socialista Lugano, I Verdi Lugano, Abitat, Greenpeace Ticino, ACSI Associazione consumatrici della Svizzera italiana, ASTUTI Associazione Ticinese degli Utenti dei Trasporti Pubblici, GISO, Saetta Verde e VivaGandria.

Ora dovranno essere raccolte 3000 firme in 90 giorni, un compito non facile ma non proibitivo dato l'ampio e variegato ventaglio di sostenitori. Mettiamo in linea il modulo per la raccolta delle firme: scaricatelo, stampatelo, firmatelo e fatelo firmare (attenzione: possono firmare solo i domiciliati nel comune di Lugano aventi diritto di voto). 

Inviare i moduli compilati per intero o parzialmente il più rapidamente possibile, al più tardi entro il 9 dicembre 2011, a: Comitato apartitico “Lugano a misura di bici”, Fermo posta Lugano 3, 6900 Lugano 3. 

Condividi post

Repost0

commenti