Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
21 settembre 2009 1 21 /09 /settembre /2009 13:08
Mettiamo in linea un "documento di lavoro" che propone un approccio alla storia della strada di Gandria.
Questa strada è interessante per vari motivi:
1) fu inaugurata solo nel 1936, mentre quasi tutti i comuni ticinesi usufruivano di un collegamento carrozzabile fin dall'Ottocento
2) il progetto suscitò in Ticino la prima "protesta ambientalista" contro una costruzione stradale
3) mostra le difficoltà e anche i pregi della tradizionale "mediazione elvetica" nella realizzazione di progetti importanti
4) dal punto di vista tecnico l'opera presentò notevoli difficoltà (che qui non vengono peraltro considerate)

Sono solo degli appunti che permettono di capire la sostanza della questione: li mettiamo in linea anche nella speranza che qualcuno (magari uno studente) possa ampliarli per redarre un testo definitivo (chi fosse interessato prenda contatto con noi).

Il testo può essere scaricato qui



 

Condividi post

Repost0

commenti

prof.Carozzi 09/22/2009 14:10


Grazie VivaGandria. Interessantissima questa storia della costrzione della strada di Gandria.
Ma allora i gandriesi devono ringraziare i ricchi stranieri di Castagnola se oggi non gli passano sotto il naso, accanto alla chiesa, migliaia di auto al giorno?!